About me - adolfomaciocco.com

Dall’Egitto all’Honduras fino alla Tailandia per ritornare nel 2015 nella sua amata Sardegna , La grande passione di Adolfo Maciocco si trasforma in lavoro nel 2008 quando diventa il fotografo del Camel Dive Club uno dei centri subacquei più prestigiosi del Mar Rosso. Le sue foto subacquee, scattate in giro per il mondo, hanno vinto premi internazionali e vantano diverse pubblicazioni su riviste cartacee e sul web, in Italia e all’estero. Nel 2012 sviluppa il suo corso modulare di fotografia subacquea e collabora con la rivista online Scubazone dove ha una rubrica di fotografia per 2 anni .

Il genere fotografico subacqueo che lo appassiona di più è la Fine Art , aspetto fondamentale della sua evoluzione fotografica, con i migliori risultati ottenuti utilizzando modelli provenienti dal mondo del balletto classico, dell’apnea e dello yoga.

L’uso delle pose di danza in contesti subacquei gli consente di superare le barriere fisiche dell’ambiente e dei modelli, e di raccontare storie oniriche, esplorando la profondità dei movimenti e della composizione dell’immagine. Nel 2013 fotografa, quasi per gioco, il matrimonio di un amica , innamorandosi del reportage matrimoniale.

In questo genere fotografico  riesce a riportare il "saper cogliere l'attimo" imparato in tanti anni di fotografia subacquea e di fotografia Street

. Dal 2015 Adolfo rientra a Olbia, dove si occupa principalmente di reportage matrimoniali ,fine art subacquea e Fotografia di Immobili di lusso


From Egypt to Thailand passing through Honduras to get back to his beloved Sardinia in 2015. Adolfo's great passion for photography turns into a full-time job in 2008 when he becomes the resident photographer of Camel Dive Club, one of the best dive center in the Red Sea. Adolfo’s pictures have won international awards and have been published in magazines in Italy and abroad. In 2012 he has developed his own underwater photography course and he has been writing with a column about photography with the e-magazine Scubazone.  

The underwater photographic genre that fascinates him the most is the Fine Art, a fundamental aspect of his photographic evolution, with the best results obtained using models from the world of classical ballet, apnea and yoga.


The use of dance poses in underwater contexts allows him to overcome the physical barriers of the environment and models, and telling dream stories, exploring the depth of movement and image composition.

In 2013, he took wedding pictures for a friend's wedding, falling immediately in love with the marriage reportage.


Wedding reportage, a photographic field where he can properly use the "catching the moment " skills learned in so many years working as an underwater photographer.

From May 2015 he is back in Olbia, Sardinia with his studio offering professional services for wedding ceremonies, underwater fine art,  and luxury real estate photography around Sardinia.


Powered by SmugMug Log In